PROSSIMI EVENTI

News

OpenDot alla Maker Faire Rome 2019!

Maker Faire Rome è il più grande evento europeo dedicato all'innovazione. È il luogo dove gli innovatori del terzo millennio mostrano i progetti a cui stanno lavorando e condividono il proprio sapere tecnologico ma anche artigiano.

OpenDot partecipa con due progetti legati all'ambito healthcare:

TOP! Together to play
È un gruppo di 3 set di giochi co-progettati da OpenDot, Fondazione TOG, Dotdotdot WeAreMuesli, Istituto Mondino, PHuSeLab UniMi per favorire la riabilitazione di bambini con malattie neurologiche complesse.
La suite si basa sull'eye-tracking e include:
  • 3 videogiochi di apprendimento per la fissazione e l'esplorazione visiva tramite eye-tracker
  • 4 videogiochi cognitive ispirati ai giochi tradizionali di strada per rafforzare l'esplorazione sistematica, i paragoni visivi, il discernimento tra classi di oggetti e la deduzione logica 
  • 3 giochi di puro intrattenimento che aiutino a sfogare l'aggressività
 
Il metodo di co-design per l’healthcare 
La cura e la salute oggi hanno a disposizione tecnologie che potrebbero trasformarle definitivamente, migliorando la qualità di vita di milioni di persone con disabilità. Sono nuovi strumenti che consentono di adattare, personalizzare o realizzare soluzioni più efficaci. Per farlo serve il contributo di figure diverse che collaborino insieme: designer, maker, terapisti, medici, persone con disabilità e i loro caregiver. Il metodo sviluppato da OpenDot con Fondazione TOG è basato sul co-design, facilita i processi e stimola la creatività per innovare l’healthcare grazie a tecnologie e inclusività.

Venite a trovarci al padiglione 6 stand A24!

20/09/2019