Life through the eyes of people with RA


Un kit esperienziale per immedesimarsi nella vita di chi convive con l'Artrite Reumatoide


Autore

OpenDot + Leoni Fischer

Committente

Sanofi Genzyme

Data

Gennaio 2018

Tools Utilizzati

Laser Cutter

Macro Progetto

Micro-Factory – A place like home

OpenDot e Sanofi Genzyme progettano un kit esperienziale per immedesimarsi nella difficoltà e frustrazione di persone affette da Artrite Reumatoide nel compiere semplici azioni quotidiane.

50 milioni di persone al mondo convivono con l’artrite reumatoide. Negli ultimi anni il progresso medico ha reso l’AR una malattia invisibile, alleviando i disagi nei pazienti, ma allo stesso tempo diminuendo la consapevolezza nella società.
Cosa significa convivere con l’AR? Come raccontare una malattia invisibile e identificarsi in ciò che si prova a compiere semplici azioni quotidiane in determinate condizioni?
Questo kit è un invito a immedesimarsi nella quotidianità di una vita con l’AR.

Un progetto di OpenDot con Leoni Fischer per Sanofi Genzyme
Si ringrazia Silvia Ostuzzi

Il progetto è stato presentato la prima volta nell’ambito della mostra “999. Una collezione di domande sull’abitare contemporaneo” in Triennale dal 12 gennaio al 2 aprile, Dotdotdot e OpenDot presentano “Micro-Factory – A place like home”, un laboratorio temporaneo, un palinsesto di attività, una piattaforma di scambio, a metà fra un salotto dove si scambiano idee e un garage dove si costruiscono cose.