PiCAP


Piccola Cucina Accessibile Portatile realizzata all'interno di Hackability@Barilla


Autore

Alberto Ghirardello, Sebastiano Ercoli, Davide Mercenati, Nicolò Vallauri, Fabrizio De Paolis

Committente

Hackability@Barilla

Data

Febbraio 2018

Tools Utilizzati

Laser Cutter

ShopBot

Macro Progetto

Made4You

PiCAP è un organizer di strumenti da cucina dedicati alla preparazione di cibi a freddo per persone ipovedenti realizzato in occasione di Hackability@Barilla, il momento di co-progettazione coordinato da Hackability dove per un mese, maker, designer e persone con disabilità hanno progettato insieme packaging migliorati e nuovi strumenti per cucinare.

Un team di lavoro composto da quattro designer ha lavorato per soddisfare il bisogno di persone ipovedenti di avere sempre in ordine e nello stesso posto gli strumenti da cucina di utilizzo quotidiano, rendendone facile ed immediato l’organizzazione e la pulizia, evitando di dovere rovistare nei cassetti perdendo tempo, rischiando di tagliarsi e generando un senso di frustrazione.

Grazie a PiCAP gli strumenti da cucina più comuni vengono disposti in maniera lineare e seguendo determinati accorgimenti fondamentali per un disabile visivo: manici rivolti nella stessa direzione e posti su uno sfondo colorato in contrasto; lame rivolte verso il basso; sedi per gli strumenti con inviti ampi per agevolarne l’individuazione. Il coperchio dell’organizer, realizzato in faggio, legno adatto all’alimentare e resistente al taglio, una volta capovolto diventa un pratico tagliere dotato di due sponde per agevolare il versamento dei cibi tagliati direttamente nella pentola, ed è provvisto di un capiente perimetro collettore di liquidi.
L’organizer è facilmente sollevabile tramite le due aperture laterali che garantiscono una presa comoda e sicura, e il tutto è facilmente lavabile sotto l’acqua senza particolari necessità, essendo il fondo aperto e non essendo presenti spigoli vivi o interstizi dove si possa accumulare sporco o acqua.

Il progetto è stato implementato anche con accorgimenti che rispondono alle necessità specifiche dell’utente preso in esame: in questo caso, essendo mancino, tutti gli strumenti sono rivolti a sinistra, così come le sponde del tagliere; inoltre sia la scelta che la disposizione degli strumenti contenuti è stata fatta direttamente da lui.

Grazie alla sua logica costruttiva PiCAP è totalmente personalizzabile e scalabile per dimensioni, numero e tipologia di strumenti da contenere a seconda delle necessità specifiche, sempre diverse, per ogni persona ipovedente.

In piena filosofia Hackability il progetto è totalmente open source e realizzabile in un Fab Lab, impiegando materiali e tecnologie reperibili in qualsiasi laboratorio digitale: coperchio/tagliere e perimetro della scatola sono realizzati in multistrato di faggio fresato e trattato con impregnane ad uso alimentare e le centine che sorreggono gli strumenti sono in metacrilato intagliato al laser ed inserite ad incastro nella struttura.